“Gli uomini sono turbati non tanto dalle cose ma dalla loro visione degli eventi” Epitteto

Perchè richiedere una consulenza

“Sono fatto così”; “Non cambierò mai”; “Non c’è rimedio” . E’ possibile che siano convinzioni di questo genere ad ostacolarci. Altre volte ci sentiamo sfiduciati ed intimoriti. Altre ancora pensiamo che esporsi ed affidare se stessi nelle mani di un estraneo possa essere vano ed inconcludente se non da stolti/fessi o semplicemente abbiamo il timore di sentirci in imbarazzo.

Aree di competenza

Per sapere se sono la terapeuta e la persona che stai cercando ti do qualche indicazione su ciò che offro.
Puoi contattarmi anche per una singola consulenza tenendo presente che questa può orientarti o essere l’ inizio di una scelta reciproca.

Contatti

Scirivimi o scopri dove si trova il mio studio per ricevere una consulenza.

prenotazione

Indica il giorno e la fascia oraria preferita, un indirizzo e- mail, un numero di telefono: ti risponderò il più presto possibile cercando di fissare un appuntamento nel periodo da te scelto, compatibilmente agli appuntamenti già fissati con altri pazienti.

Se preferisci, puoi prenotare direttamente via telefono contattandomi dal lunedì al venerdì, chiamando al 3409000675. Se non rispondo vi ricontatterò al più presto.

Blog

SentireLogos

DARE UN SENSO ALLE LACRIME

Spesso crediamo che il metro per valutare se le cose stanno andando per il verso giusto sia quello di non soffrire e preferiamo provare a scacciare il dolore; pensiamo “non voglio star male.. non voglio piangere”. Invece è  attraverso l’espressione e la narrazione del nostro dolore che possiamo davvero sentirci a contatto con la nostra…

Libro del mese di settembre;

Pensieri lenti e pensieri veloci. Parliamo ancora di pensieri ma non solo. I pensieri hanno un potere enorme ma per poterlo comprendere fino in fondo è necessario capire che differenza c’è tra un fatto e un pensiero. Ecco qui delle domande che potete farvi per facilitare questo processo di distinzione e separazione da essi. “Dove…

Per quali ragioni procrastiniamo. E come smettere di farlo. 

La procrastinazione è un comportamento molto comune, che porta a tensione mentale, rimpianti e sensi di colpa persistenti. I casi per cui tendiamo a posticipare i nostri impegni sono i seguenti:  Siete convinti di essere più efficienti sotto stress.  Questo può essere vero, ma i ritardi possono comunque accumularsi e la procrastinazione rivelarsi svantaggiosa.  Alcune…

Contatti

Mettiti in contatto

Dott.ssa Elisa Sartoretto